Provider di posta elettronica alternative

Esistono molti provider di posta elettronica, perché la posta elettronica è uno dei mezzi di comunicazione più importanti al giorno d'oggi. I provider di posta elettronica più noti di Microsoft includono Outlook Email e Google Gmail. Spesso, il provider di posta elettronica è già preinstallato sul computer, anche affermato. Pertanto, ad esempio, sul sistema operativo macOS viene installato il programma di posta elettronica "Mail", chiamato anche "Apple Mail" a causa del rischio di confusione. Gli utenti possono anche optare per un altro provider in qualsiasi momento. Il provider di posta elettronica adatto all'utente dipende dall'usabilità, dalle funzioni e da altri fattori del programma. Inoltre, alcuni provider di posta elettronica offrono un'app per dispositivi mobili che consente agli utenti di modificare la posta elettronica mentre sono in viaggio. Il sistema operativo non deve essere ignorato, poiché le app non sono comprensibilmente compatibili con tutti i sistemi operativi.

TOP 3 Provider di posta elettronica alternative

La posta elettronica come mezzo di comunicazione più importante

Chiunque ritenga che i provider di posta elettronica siano diventati superflui a causa dell'elevato numero di canali di comunicazione ha torto. Secondo Statista.de, 280 miliardi di messaggi e-mail verranno inviati in tutto il mondo solo nel 2018 e il numero è in aumento. Entro il 2022, raggiungerà persino 331 miliardi. Pertanto, si può presumere che l'e-mail sia uno dei mezzi di comunicazione più popolari. Non sorprende che, oltre a consentire una comunicazione veloce, i servizi di posta elettronica offrano funzionalità interessanti non solo per uso personale ma anche per scopi aziendali. L'e-mail ha superato il semplice scambio di messaggi e offre una vasta gamma di funzioni utili. Ma anche il numero di provider è aumentato rapidamente, cosicché un utente con la massa di servizi di posta elettronica con varie funzioni, è stato letteralmente ucciso. Per aiutare, i punti principali sono stati riassunti qui.

Che cos'è un'e-mail?

La posta elettronica (posta elettronica) si riferisce sia al sistema di gestione e trasmissione dei messaggi, sia al messaggio stesso. Con questo non solo il contenuto del testo, ma anche i collegamenti, la grafica e molti altri documenti possono essere inviati. Inoltre, consente all'utente di inoltrare la posta ricevuta. Inoltre, è possibile creare elenchi con diversi indirizzi e-mail. Questi servono per semplificare l'invio di posta circolare. Di conseguenza, i messaggi possono essere inviati a tutti i membri dell'elenco sopra con un solo clic. Ad esempio, gli inviti o altre informazioni possono essere condivisi facilmente e rapidamente.

L'e-mail come multi-talento

L'e-mail è un multi-talento. Perché oltre alla diffusione di vari documenti e contenuti, nel calendario possono essere inseriti appuntamenti, attività e piani creati e contatti gestiti. Con un solo software, è possibile affrontare contemporaneamente diverse attività. Tutto ciò è possibile non solo sul PC ma anche tramite il dispositivo mobile. Il software utilizzato sul computer può essere scaricato e utilizzato come app sullo smartphone. In questo modo, attività, messaggi e appuntamenti possono essere facilmente eseguiti in viaggio.

Come funziona un'e-mail

Le e-mail sono anche chiamate posta elettronica in tedesco. Ma come funziona esattamente la comunicazione via e-mail e come funziona che l'e-mail arrivi esattamente dove dovrebbe arrivare?

A causa degli standard Internet e delle loro estensioni, è possibile per gli utenti inviare messaggi tramite e-mail. Non solo i messaggi di testo, ma anche file come immagini, video e documenti possono essere inviati. Ciò è possibile grazie alla cosiddetta serie MIME (Multipurpose Internet Mail Extensions). Ciò costituisce l'estensione della RFC 5322 utilizzata originariamente, che definisce la formattazione standard per i messaggi di testo. Dopo la creazione di un'e-mail, il messaggio viene codificato in caratteri di testo semplice. Il messaggio in codice viene quindi trasmesso via Internet al server di posta dell'autore. Ciò inoltra il messaggio al server di posta del destinatario. Da lì, la posta viene trasmessa al provider di posta elettronica o al programma del destinatario e decodificata. L'e-mail viene quindi visualizzata nel suo stato originale e leggibile dal destinatario.