modifica delle immagini alternative

Nel mondo dei social network, la foto perfetta è diventata indispensabile. I programmi di fotoritocco godono, anche per il consumatore medio, di importanza sempre crescente. Pubblicare un selfie o un breve video senza un precedente montaggio non si trova da nessuna parte nel mondo online. Soprattutto i giovani utenti utilizzano programmi di modifica delle immagini per ottimizzare le proprie foto. Qui vengono utilizzati principalmente effetti di luce, intensità di colore, contrasti e spazi vuoti. Le immagini vengono semplicemente riprese sullo smartphone, caricate sull'app di modifica e modificate facilmente con pochi semplici passaggi. Naturalmente, ci sono anche applicazioni per PC desktop, con le quali è possibile postelaborare le immagini. Anche l'industria pubblicitaria, le società e le affiliate che rappresentano un prodotto o un servizio beneficiano delle possibilità dei programmi di lavorazione. L'elaborazione di immagini e video è uno strumento di uso frequente, soprattutto a fini pubblicitari. Inoltre, è possibile la creazione di loghi e grafica per social media con programmi di modifica delle immagini.

TOP 3 modifica delle immagini alternative

Lo sviluppo dell'elaborazione delle immagini

L'origine dell'elaborazione delle immagini risale all'anno 1855, alla seconda mostra mondiale a Parigi. Lì un fotografo tedesco ha mostrato per la prima volta le possibilità di ritoccare presentando due versioni dello stesso ritratto. Le possibilità di ritocco consentirono nel 1855 l'esposizione e la composizione di vari negativi e la composizione risultante. Quindi è stato possibile mettere la testa su corpi estranei. Ulteriori sviluppi sono stati trovati all'inizio del 20 ° secolo nella pittura e nella cancellazione dei negativi. Ciò ha permesso agli artisti di aprire le palpebre chiuse e ritoccare il flap. Già nel 1920, oggetti inquietanti venivano ritagliati da quadri o dipinti. Grazie alla fotografia digitale e ai programmi di editing migliorati, cambiare l'immagine è più veloce e più facile che mai.

Altre alternative modifica delle immagini

Editor di foto Gimp

100% gratis

Editor di foto Gickr

100% gratis

Funzionalità di imaging digitale

Le applicazioni di imaging includono molte funzionalità che rendono la foto una vera opera d'arte. Non ci sono limiti alla creatività dell'utente. Probabilmente le funzioni di modifica più utilizzate sono oltre al ritocco, agli spazi bianchi e al ritaglio, anche il mascheramento, il miglioramento dei valori tonali, nonché la saturazione e la nitidezza del colore. Inoltre, la curva di gradazione, per sfumare o creare un contrasto più forte, viene sempre più utilizzata.

Ritocco

Il ritocco è una varietà di applicazioni. Tra le altre cose, con strumenti come lo strumento di clonazione, il pennello di riparazione, lo strumento per rimuovere macchie e imperfezioni, si ottiene un'immagine uniforme e priva di errori. I brufoli sulla faccia di un modello non sono un problema. È possibile rimuovere anche macchie sugli indumenti o lividi sulle ginocchia. Gli elementi possono essere giocosamente ridipinti o riverniciati. Altre caratteristiche includono la nitidezza degli elementi e la regolazione del contrasto. Il viraggio parziale può anche creare atmosfere più calde o più fredde.

Ritaglio e ritaglio

I tagli includono la modifica del formato dell'immagine. Le immagini possono essere facilmente raddrizzate e ritagliate. Con le griglie di sovrapposizione integrate, regole come la sezione aurea e la creazione di composizioni di immagini possono essere facilmente implementate. Le composizioni di immagini sono l'unione di diversi oggetti in un'immagine. Vengono create varie maschere, che l'utente può quindi sovrapporre nel modo desiderato. Inoltre, lo strumento Ritaglia rimuove oggetti indesiderati dall'immagine e ne inserisce altri.

Manipolazione del colore

È possibile apportare varie modifiche alla modifica del colore. Da un lato, la temperatura del colore e la tonalità delle immagini possono essere ottimizzate e regolate. Quando si modifica l'immagine audio, l'esposizione e il contrasto vengono regolati. Qui puoi anche regolare il bilanciamento del bianco e il nero. Le preferenze sono determinate da chiarezza, dinamica e saturazione. La curva di gradazione aumenta il contrasto o sbiadisce l'immagine. Ombreggiatura e messa a fuoco, evidenziazione, effetti di luce, bordi morbidi e rotondità, nonché riduzione del rumore e miglioramento dei dettagli sono funzioni aggiuntive che possono essere utilizzate per modificare un'immagine. Inoltre, veri e propri capolavori possono essere creati attraverso filtri di colore e sfumature di colore. La sfocatura dello sfondo e la regolazione della nitidezza danno dettagli e spigoli, una visione particolarmente tangibile.